Utilizziamo cookie per assicurarti una migliore esperienza sul sito. Utilizziamo cookie di parti terze per inviarti messaggi promozionali personalizzati. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione consulta la Cookie Policy. Se prosegui nella navigazione acconsenti all’utilizzo dei cookie.
 
 

In caso di brutto tempo

Una buona occasione per visitare l’Alto Adige

Capita raramente, ma se il cielo si rannuvola, non c’è da scoraggiarsi. L’Alta Badia, così come tutto l’Alto Adige, è una terra tutta da scoprire, ricca di tradizioni e cultura, splendidi paesi da conoscere e tanti luoghi interessanti da visitare. Musei, antiche chiese, pittoreschi castelli, negozi d’artigianato locale e monumenti. C’è solo l’imbarazzo della scelta e per aiutarvi vi proponiamo gli itinerari verso alcuni punti di interesse che sapranno regalarvi bellissime giornate anche con il brutto tempo.

Museum Ladin Ćiastel de Tor a San Martino in Badia

Un viaggio nella storia del popolo ladino alla scoperta delle tradizioni e delle particolarità del territorio che hanno permesso di conservare sino a oggi la cultura del passato. Il museo si trova nello scenografico Ćiastel de Tor a San Martino in Badia, un meraviglioso castello circondato da un paesaggio incantevole.
 
 

Ötzi, l’uomo venuto dal ghiaccio

Un soggiorno in Alta Badia è l’occasione per recarsi a Bolzano ad ammirare Ötzi, la mummia di 5.300 anni ritrovata perfettamente conservata nei ghiacciai della Val Senales. Nel Museo Archeologico dell’Alto Adige non è custodito solo l’uomo del ghiaccio ma anche il suo equipaggiamento e i suoi capi di vestiario, completamente restaurati.
 
 

Il Mondo del Loden a Vandoies

In questo museo dedicato al Loden si può scoprire in maniera originale come dalla lana delle pecore si arrivi al Loden, la stoffa con cui si realizzano cappotti, pantaloni, mantelle e gonne, oggi capi pregiati ma un tempo abbigliamento comune fra i contadini di montagna. La visita è particolarmente divertente per i bambini che vengono coinvolti in varie e interessanti attività.
 
 

L’Abbazia di Novacella

A poca distanza da Bressanone si erge l’imponente Abbazia di Novacella dell’ordine dei Canonici Agostiniani. Una visita guidata vi condurrà all’interno della splendida chiesa, dell’antico chiostro, della suggestiva pinacoteca e infine nella storica biblioteca. All’interno potrete anche assaporare e acquistare gli ottimi vini prodotti e imbottigliati nella cantina dell’Abbazia.
 
 

Le miniere di Predoi

Un’avvincente avventura verso il centro della terra. La visita alle antiche miniere di rame di Predoi in Valle Aurina è un’esperienza unica che affascina grandi e piccini. Un trenino vi condurrà attraverso le strette gallerie della miniera fino a 500 metri di profondità facendovi conoscere il lavoro dei minatori di un tempo e i metodi di estrazione e di lavorazione del rame. Una guida esperta vi accompagnerà.
 
 
 
 

Altre cose da vedere in Alta Badia

Sfruttate le giornate meno belle per lo shopping o per qualche visita a musei o punti d'interesse
(apertura a seconda delle stagioni):
  • Museo dell'orso a San Cassiano in Badia
  • Visita alla chiesa di S. Maria Assunta a La Villa
  • Visita alla chiesa di S. Leonardo a Pedraces
  • Visita alla chiesa natale del Santo Giuseppe Freinademetz a Oies/Pedraces
  • Visita alla chiesa di S. Barbara a La Valle
  • Negozi d'artigianato a Pederoa
  • Museo etnografico a Teodone (Tel +39 0474-552087)
  • Museo delle Miniere a Vipiteno (Tel +39 0472-764875), a Predoi (Tel +39 0474-654298)
  • Castelli medievali Sprechenstein e Reifenstein a Vipiteno
  • Museo della caccia e della pesca a Mareta (Tel. +39 0472-758121)
  • Sculture in legno della Val Gardena
  • Duomo e Biblioteca a Bressanone con incunaboli e antifonari pregiati
  • Museo di Scienze Naturali a Bolzano (Tel. +39 0471-412960)
  • Museo del Vino a Caldaro (Tel. +39 0472-758121)
  • Museo storico-culturale a Tirolo (Tel. +39 0473-220221)